[Indoor Navigation] Indoor Localization e Navigation

Dopo diverso lavoro insieme a Netwintec siamo contenti di aver sviluppato un servizio per la Indoor Localization (e Navigation) il nome scelto è Be In il software è in Cloud ed è accessibile tramite semplici API REST integrabili in qualsiasi tipo di applicazione.

 

Il nostro algoritmo funziona basandosi su iBeacon e WiFi, con alcune differenze di compatibilità sugli smartphone

 

Android

Android è il sistema operativo che ci permette maggiore libertà, possiamo utilizzare sia il Wireless sia gli iBeacon (sempre che l’HW sia pronto e la versione di Android sia > 4.3)

 

iOS

Non è possibile effettuare la scansione delle reti Wireless quindi l’unica possibilità di indoor localization è fatta tramite gli iBeacon sul quale c’è pieno supporto nativo.

 

Windows Phone

Abbiamo la possibilità di scansionare il Wireless invece è bloccata la parte iBeacon in attesa di Windows Phone 10, ma è ancora tutto da confermare.

 

Il funzionamento è molto semplice, è necessario posizionare gli iBeacon per coprire tutta la struttura questo step solitamente viene eseguito da noi per cercare di calibrare il sizing.
Dopo di che tramite un app di survey fornita da noi passiamo alla fase di prima mappatura della struttura, vengono raccolti diversi campioni su tutta la struttura che poi verranno utilizzati per capire dove l’utente si trova.

 

Fatta questa prima scansione tutti i valori sono in Cloud ed è possibile integrare l’app per stimare la precisione dell’utente con una precisione che è all’80% dei casi nei 2 metri.

 

In roadmap di sviluppo ci sono anche altre funzionalità:

  • Possibilità di effettuare il calcolo della posizione dell’utente offline (quindi senza connessione internet)
  • Aggiunta oltre al Wifi ed agli iBeacon anche indoor positioning tramite geo-magnetismo

 

Stay tuned

 

Start typing and press Enter to search